Alberto Milani Trio

Alberto Milani Trio (2012 © Luca Marangon)

Abbiamo avuto l’onore di ospitare Alberto Milani l‘8 febbraio scorso. Abbiamo di nuovo l’opportunità di risentire questo giovane ma talentuoso chitarrista che, assieme a Andra Lombardini (basso) e Simone Morettin (batteria), proporrà due ore potenti e raffinate, in bilico tra il rock ed il jazz. Un rock-fusion da lui scritto ed interpretato, con brani dai suoi due precedenti lavori, In fusion (2007) e Stories by the Bridge (2011), a cui ha collaborato anche Scott Henderson, e qualche inedito.

7 Novembre 2012, una data da non perdere.

PS. per chi non l’avesse ancora letta, in questo blog  (clicca qui) potete trovare anche l’intervista che ci ha concesso.

Il concerto

Riconfermato tutto quanto già espresso dopo il concerto di febbraio: energia pura, tecnica, volume, cuore. Il pubblico esce dal club con lo sguardo soddisfatto di chi in due ore ha ricevuto molto di più di quel che si aspettava. Alberto Milani, Andrea Lombardini e Simone Morettin hanno spettinato le prime file, ma nessuno è arretrato di un passo. Simpaticissima la dicotomia visiva della sezione ritmica: la flemma british di Andrea Lo contrapposta alla fisicità di Morettin alla batteria (ricoperta di pelo leopardato). Amalgamate assieme hanno creato un groove di ottima fattura.

Ecco le foto tratte dal soundcheck e dal concerto. Alla fine della galleria inserisco un estratto dal concerto gentilmente pubblicato da Andrea Lo (sul suo canale you-tube troverete anche gli inediti foglie e northern light, eseguiti per la prima volta proprio al Barone Rosso). Alla prossima!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...